PER ORDINI TELEFONICI:
+39 366 1332637
SCRIVICI SU WHATSAPP:
+39 393 1863490
PER ORDINI TELEFONICI:
+39 366 1332637
SCRIVICI SU WHATSAPP:
+39 393 1863490
Articolazioni e dolori articolari
>>
>>

Articolazioni e dolori articolari

Le articolazioni ovvero, quelle strutture anatomiche, a volte anche complesse, che mettono in reciproco contatto due o più ossa. Per evitare fenomeni degenerativi dovuti all'usura, nella maggior parte dei casi si tratta di un contatto non diretto, ma mediato da tessuto fibroso o cartilagineo e/o da liquido.

L'artralgia, termine medico che indica dolore articolare, non colpisce esclusivamente gli anziani e non è una vera e propria patologia, può presentarsi in mani, gambe, braccia, piedi, ginocchia, anche e schiena come un fastidio più o meno intenso e può essere accompagnato anche da prurito, rossore e gonfiore. Le cause scatenanti possono essere stress, menopausa, traumi, gravidanza, sedentarietà, obesità, infezioni virali, psoriasi, celiachia o malattie reumatiche. I dolori articolari rappresentano sensazioni dolorose a carico di una o più articolazioni quali spalla, gomito, polso, mano, anca, ginocchio, caviglia e piede.

Traumi o fratture potrebbe determinare l'insorgere di questo disturbo. La cura più efficace ai dolori articolari prevede di intervenire sulla causa scatenante. Farmaci antidolorifici e antinfiammatori possono essere assunti per ridurre il dolore articolare legato a artrite e artrosi. Bagni caldi, massaggi, sedute di fisioterapia, applicazioni con ultrasuoni e riposo sono alcuni dei rimedi suggeriti per combattere i dolori articolari. I dolori articolari possono presentarsi associati a fitte alle ossa, gonfiore e infiammazione. Quando i dolori articolari si prolungano per giorni, si associano a febbre e gonfiore, sono accompagnati da acute fitte o se compaiono a seguito di traumi e contusioni, si consiglia una tempestiva visita presso il più vicino pronto soccorso. A livello preventivo una corretta alimentazione e sane abitudini di vita, rappresentano sicuramente uno strumento efficace contro la comparsa di tale stato doloroso.